Può essere iscritta ipoteca su immobile senza avviso al contribuente?

Pubblicato il 22/03/2021

La risposta è no. L'agenzia delle Entrate o l'Inps non possono procedere ad iscrivere ipoteca su un immobile, per crediti erariali o contributivi, se tale iscrizione non è preceduta dall'avviso al contribuente ritualmente notificato. Leggi tutto...

L’ex coniuge che intraprende una nuova relazione sentimentale perde il diritto all’assegno di divorzio ?

Pubblicato il 18/01/2021

La Suprema Corte di Cassazione, nella recentissima sentenza n. 28778/2020, è tornata ad occuparsi della possibilità di revocare l'assegno di mantenimento, riconosciuto al coniuge più debole, in presenza di una nuova relazione "more uxorio", stabile e duratura. Ma vi è di più! Leggi tutto

Cosa succede se mi rifiuto di sottopormi all’alcool test?

Pubblicato il 13/01/2021

La condotta di rifiuto di sottoporsi all’alcool test configura un’autonoma fattispecie di reato prevista dal comma 7 dell’art. 186 del Codice della strada. La pena prevista per tale reato è la stessa di quella prevista per la fattispecie più grave di guida sotto l’influenza di alcool, ovvero l'ammenda da euro 1.500 a euro 6.000 e l'arresto da sei mesi ad un anno.  Leggi tutto

Come posso tutelarmi se ho preso una buca in strada ed ho subito danni?

Pubblicato il 12/01/2021

Nel caso in cui percorrendo una strada si sia incorsi in una buca, presente sulla carreggiata, e per tale circostanza siano derivati danni al veicolo o alla persona si può fare causa all’ente (pubblico o privato) che gestisce il tratto di strada e chiedere il risarcimento dei danni. Leggi tutto

Patteggiamento in fase esecutiva ex art. 188 Disp. Att. C.P.P. - IL CASO

Pubblicato il 11/01/2021

Tizio subisce due procedimenti penali, uno per rissa e lesioni personali e l’altro per molteplici episodi di cessione di sostanze stupefacenti di vario genere;

La rissa avviene il 2 marzo 2013 e le molteplici condotte di cessione, tra il novembre 2012 ed il febbraio 2013.

Il primo procedimento viene definito all’udienza 9.07.2013 con sentenza ex art. 444 c.p.p. alla pena concordata di 1 anno di reclusione che diventa irrevocabile il 2.11.2013; il secondo invece, a causa della complessità delle indagini preliminari che coinvolge diverse persone, arriva a processo solo il 17.06.2015 e viene anch’esso definito con sentenza di patteggiamento alla pena di anni 3 e mesi 8 di reclusione che diventa irrevocabile il 6.05.2016. Leggi tutto